• Slide1.jpg
  • Slide2.jpg
  • Slide3.jpg
  • Slide4.jpg
  • Slide5.jpg
  • Slide6.jpg

World Junior Curling Championship 2015

Ragazzi:

Dopo la medaglia d'oro conquistata nel 2014, quest’anno la squadra skippata da Yannick Schwaller ha guadagnato l’argento. Contro la forte compagine canadese skippata da Braden Calvet, gli svizzeri hanno dovuto arrendersi sul punteggio di 3-6. Il bronzo va alla Scozia che ha sconfitto la Svezia per 8-3. I nostri confederati non sono riusciti ha prendere veramente il gioco in mano in questa finale. Dopo due ends, avevano già un ritardo di due sassi. L’equipe ha lottato, talvolta senza grande fortuna, e hanno dovuto cedere a più riprese degli ends prima di potere segnare il primo sasso al settimo end con il punteggio di 1-4. Yannick Schwaller e la sua squadra non si sono lasciati scoraggiare e sono riusciti a marcare ulteriori 2 sassi al 9 end portando il risultato sul 3-6. All'ultimo end, i canadesi non hanno lasciato niente al caso e hanno guadagnato in modo meritato il primo rango col punteggio di 6-3. Durante tutta la settimana i nostri juniori, con Yannick Schwaller (skip), Romano Meier, Patrick Witschonke, Michael Probst, Reto Keller (alternate), sotto la direzione dell'allenatore Erich Nyffenegger e del Head coach Marco Battilana, hanno mostrato delle belle performances. Il livello di gioco a questo campionato del mondo era molto elevato e le vittorie e disfatte erano spesso molto vicine. Le nostre più vive congratulazioni alla squadra per questa medaglia d’argento… una speranza per l'avvenire!

Team ragazzi

Ragazze:

Le svizzere hanno completato il medagliere elvetico conquistando il bronzo. Il gruppo formato dalla skip Elena Stern si è imposto sulle svedesi skippata da Isabella Wranaa, dopo un end supplementare col punteggio di 7-6 ottenendo così la medaglia di bronzo al campionato del mondo junior ragazze 2015. L'oro va alle canadesi che hanno sconfitto la Scozia col punteggio di 8-2. I primi quattro ends non hanno detto niente di buono per le nostre atlete. Elena Stern, Briar Hürlimann, Lisa Gisler e Raphaela Keiser hanno dovuto colmare un ritardo di 1-4. Il quartetto, allenate da Rolf Hösli, sono riuscite a marcare tre sassi al sesto end portandosi in parità col risultato di 4-4 e riaprendo la sfida. Dopo 10 ends, il punteggio era nuovamente pari 6-6. L'extra end era dunque determinante. Esibendo un gioco molto solido, le giovani svizzere hanno segnato un punto che ha dato loro la vittoria per 7-6. Dopo la medaglia d’argento della selezione maschile ottenuta nella mattinata, è il secondo vanto di questa giornata di finali. La delegazione svizzera può essere soddisfatta di queste prestazioni delle due squadre svizzere.

Team ragazze

Libera traduzione dal sito della SwissCurling Association

Municipio di Ascona

Municipio di Ascona

Swiss Curling Association

Swiss Curling Association logo

Federazione Curling Ticino

Federazione Curling Ticino logo